Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Caffè Lavazza: Le Origini del Mito

Da: marilyn - Categoria: Il Piacere del Caffè

lavazza caffè

Quando si parla di Lavazza bisogna tenere conto di una cosa importante, ossia che si tratta di un’azienda tra le più importanti nel settore del caffè... ed è italiana! 

L’ideatore, dopo essersi trasferito in questa città, ha deciso di rilevare una piccola drogheria collocata nel cuore della località, la quale è poi diventata il cuore dell’attuale azienda.

L’uomo iniziò la sua attività nel 1894 e solo un anno dopo il marchio si fa riconoscere a livello globale. Tramite un’interessante miscelazione ancora sconosciuta dagli altri concorrenti, la drogheria Lavazza diventa sempre più grande, avendo così bisogno di spazio aggiuntivi.

Nel 1910, Luigi Lavazza decide di trasferire la sua piccola fortuna in via San Tommaso 10, sede dell’odierna azienda che ospita anche un bar e un ristorante a conduzione familiare.

Dopo aver superato le varie problematiche scaturite dalla Grande Guerra, l’inventore, la moglie e i figli, realizzano una vera e propria società, la quale sarà poi destinata alle azioni con un capitale di 1 milione e 500 mila lire nel 1927.

Da questo importante rinnovamento, la società Lavazza continua a crescere, spostandosi fino in Corso Ponte Mosca e nella sede in corso Novara 59.

Nel corso di questi anni, è stata avviata un’interessante campagna pubblicitaria caratterizzata da figurine in cui venivano ritratti tutti i più curiosi episodi correlati al caffè.

Oggi, queste speciali figurine sono oggetto di collezionismo e sono molto pregiate. Lavazza vanta oltre 2700 dipendenti e ognuno di loro viene distribuito nelle varie sedi, soprattutto quelle in corso Novara e a Settimo.

Il marchio Lavazza ai giorni nostri

caffè lavazza

Riferendosi alla produzione dei giorni nostri, possiamo dire che la società di occupa di tre filoni piuttosto importanti, ovvero:

  • Consumo casalingo, con miscele e sistemi espresso
  • Consumo fuori casa, ovvero miscele professionali, distributori automatici e sistemi espresso
  • Coffee shops con i marchi Espression e Il Caffè di Roma.

Prima di produrre la nota bevanda, è necessario raccogliere il prodotto attraverso il picking o lo stripping: il primo si basa su un metodo di raccoglimento manuale, mentre il secondo può essere meccanizzato o manuale.

Lavazza, nel corso di ogni anno, seleziona le migliori piantagioni di caffè in ogni parte del mondo, dando poi vita alle più eccellenti miscele per moka che consumiamo a casa, in ufficio, al bar o in qualunque altro posto desideriamo.

Cappuccini, espressi e tanti altri prodotti sono firmati Lavazza e il piacere del gusto e dell’aroma percepito deriva da un miscuglio di caffè differenti tra loro.

Le miscele Lavazza

Tra i prodotti più interessanti e importanti troviamo l’Arabica e Robusta. La Coffea Arabica raffigura i due terzi della produzione mondiale e ci troviamo di fronte ad un vegetale piuttosto delicato, bisognoso di estreme cure, che produce chicchi allungati.

La Coffea Robusta si trova prevalentemente in Africa, Asia, brasile e Indonesia. Realizzare delle buone miscele è uno degli obiettivi più significativi degli assaggiatori professionisti incaricati dall’azienda Lavazza, i quali grazie al loro incredibile senso del gusto e dell’olfatto, potranno unire diverse qualità di caffè per ottenere un risultato incredibile.

Il gusto di ogni miscela si modifica a seconda della provenienza del caffè utilizzato: ad esempio, se scegliamo un prodotto brasiliano, il suo gusto ricorderà quello del cioccolato.

Lavazza dedica molta importanza anche alle miscele decaffeinate, considerato il fatto che il caffè in questione è stato decaffeinizzato tramite anidride carbonica.

Il caffè espresso è conosciuto in ogni angolo del mondo come il prodotto italiano per eccellenza, considerato il fatto che nel nostro paese viene realizzato piuttosto velocemente ed è possibile consumarlo in pochissimo tempo.

La qualità del caffè Lavazza

macchinetta lavazza a modo mio

Grazie alle innovative macchine da caffè presenti in circolazione è possibile sperimentare in maniera diversa i quattro elementi che caratterizzano la preparazione di una buona tazza di caffè, ovvero acqua, temperatura, pressione e prodotto.

L’espresso può essere abbinato a particolari sostanze aromatiche fruttate, cioccolatose e floreali, con una crema schiumosa dal colore non eccessivamente chiaro o scuro.

Il gusto è classificato in base a quattro punti fondamentali, ovvero amaro, salato, acido e dolce: in base alla prevalenza di uno di questi elementi, è possibile stabilirne il sapore. Per quanto riguarda il corpo, si avrà a che fare con la concentrazione delle sostanze disciolte, ovvero la sua corposità, oleosità e viscosità dovranno essere separate dal sapore e dal profumo.

Da parecchi anni inoltre, sono diventate comunissime le macchinette per il caffè casalinghe. La Lavazza ovviamente non ne è rimasta fuori e possiamo sicuramente citare le capsule Lavazza a Modo Mio, Espresso Point e Lavazza Blu. 

Condividi

Aggiungi un commento