Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Beauty routine uomo: guida a una perfetta cura del viso quotidiana

Crema-idratante-uomo

Se pensate che una skin care quotidiana sia un affare prettamente femminile mi sa che è arrivato il momento di cambiare il vostro punto di vista.

Non servono, infatti, approfondimenti, sondaggi o interviste per capire che oggi l’uomo sia molto più attento al suo aspetto fisico rispetto al passato.

Merito del mondo dei social che, oltre a mettere in mostra fisici scolpiti, ha aperto la strada a pelli sempre più curate, luminose e prive di segni del tempo.

E in fin dei conti, la beauty routine per l’uomo non si discosta troppo da quella femminile. Alla base di una pelle giovane e tonica c’è, infatti, una buona idratazione e l’uso regolare di prodotti che rispettino il ph della pelle.

L’unica (grande) differenza tra i due “mondi” riguarda la cura della barba, cioè tutti quei trattamenti specifici per un vezzo diventato sempre più di tendenza tra gli uomini.

Curate l’alimentazione

Per una skincare routine da uomo impeccabile è necessaria una corretta alimentazione. Questo significa evitare il più possibile alimenti preconfezionati, bibite gassate e alcolici che possono provocare acne o irritazioni della pelle.

La dieta deve prevedere la presenza di alimenti con azione antiossidante, ricchi di vitamina E e beta-carotene che permettono una rapida rigenerazione della pelle.

Cosa comprende un’alimentazione bilanciata? Frutta secca (mandorle, noci, nocciole ecc.) pesce azzurro, verdura, carote, riso e acqua in gran quantità (almeno 2 litri al giorno).

Utilizzate un detergente e fate uno scrub

uomo-barba

A differenza della pelle femminile, l’uomo ha un derma spesso e ricco di collagene che ne ritarda l’invecchiamento (intorno ai 30-35 anni).

Ciò che va a incidere in questo processo è una pelle che viene “stressata” settimanalmente da rasature e fattori ambientali, oltre al naturale assottigliamento della pelle.

Il primo step è, quindi, una corretta detersione del viso. Vale la pena scegliere un prodotto random dal banco del supermercato? La risposta è no perché la scelta deve essere ponderata e ragionata verso un sapone che sia in grado di rimuovere le impurità rispettando il ph naturale della pelle.

Il consiglio è utilizzare una crema idratante come L’Oréal Men Expert Pure Power che combatte e previene le imperfezioni della pelle per 24 ore.

Con una texture leggera che permette alla pelle di respirare, questa crema è in grado di lasciare la pelle purificata e idratata per tutta la giornata ed è perfetta anche per un’applicazione post rasatura.

Spesso è necessario, inoltre, riequilibrare l’eccessiva produzione di sebo grazie a un prodotto che possa aiutarvi a rimuovere cellule morte e impurità.

In questo caso, il consiglio è scegliere una crema 3 in 1 come Nivea Urban Skin Detox che, oltre a detergere e levigare, purifica la pelle con un’azione micro-esfoliante.

Fate attenzione al contorno occhi

Una delle zone più delicate del visto dell’uomo è il contorno occhi. Prendersene cura è difficile perché bisogna trovare il prodotto adeguato in grado di agire in maniera delicata sulla pelle senza irritare l’occhio.

Perché è così importante l’idratazione di questa zone? Ce lo suggerisce Esquire con un articolo di approfondimento sul proprio sito web: “La necessità di idratarla quotidianamente è resa impellente dalla sua sensibilità a rughe e cedimenti cutanei, segni dell'avanzare dell'età che per prima affliggono la zona del contorno occhi”.

Anche in questo caso è Nivea che ci viene in soccorso con un roll-on occhi antifatica pensato per attenuare le occhiaie e ravvivare lo sguardo.

Formulato con un estratto di guaranà e vitamina C, ha un effetto energizzante e rinforzante che favorisce la microcircolazione.

Applicate una protezione solare

Forse non lo sapete, ma per una pelle tonica e giovane più a lungo è consigliata l’applicazione di una protezione solare ogni giorno almeno 30 minuti prima di uscire.

Questa regola della Skin Cancer Foundation, ente che si occupa di diagnosi precoce e trattamenti del cancro della pelle, è indicata anche nei giorni nuvolosi poiché i raggi ultravioletti del sole colpiscono comunque la superficie terrestre.

Il consiglio è applicare una crema con protezione solare di almeno SPF 30 e di alzare la gradazione in caso di una pelle più esposta al sole nel corso della giornata.

Fatevi la barba “consapevolmente”

rasatura-uomo

Tanti uomini prendono il momento della rasatura a cuor leggero ma, in realtà, questa routine deve essere eseguita alla perfezione seguendo poche semplici regole:

  • Inumidite la pelle con acqua
  • Applicate una schiuma da barba idratante
  • Radetevi nella stessa direzione di crescita del pelo
  • Risciacquate dopo ogni passaggio
  • Sostituite il rasoio dopo 5-7 rasature

Dopo la rasatura, il consiglio è rimuovere la crema da barba in eccesso e applicare un generoso strato di crema idratante per ridurre l’irritazione e il rossore.

Fate una pulizia del viso prima di andare a letto

The last but not the least… L’ultimo consiglio per una perfetta beauty routine quotidiana è detergere il viso prima di andare a letto in modo da eliminare le impurità della pelle.

Il nostro consiglio è applicare una crema come Garnier Bio Argan Nutriente arricchita con aloe vera biologica e acido ialuronico.

Questa lozione unisce le proprietà rigeneranti dell’olio di argan alle proprietà lenitive dell’aloe vera per rendere la pelle liscia ed elastica.

Insomma, se è vero che la beauty routine non è un “lavoro” solo da donne, con i nostri consigli anche voi uomini sarete in grado di mantenere la vostra pelle giovane più a lungo.

Provare per credere!

Condividi

Aggiungi un commento