Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Liquore al caffè: la ricetta semplice per un risultato perfetto

Da: Shirley - Categoria: Il Piacere del Caffè

ricetta liquore al caffè

Il liquore al caffè è una ricetta semplice che piace davvero a tutti.

Averne una bottiglia sempre a disposizione può essere un salvavita laddove vi venga richiesto un liquore digestivo o se volete offrire qualcosa agli ospiti più esigenti.

Essendo a base di caffè può prestarsi ad altri numerosi utilizzi, come bagna per i dolci o come punch per scaldare le più fredde serate d’inverno.

Imbottigliato e con un fiocco decorativo può trasformarsi in una graziosa idea regalo home made, sempre gradita a tutti.

Non ci credete? Provate questa deliziosa ricetta e non vorrete più lasciarla.

Come fare il liquore al caffè

Per preparare un liquore al caffè a regola d’arte è necessario per prima cosa scegliere una miscela di caffè adatta alla ricetta.

Un caffè con una percentuale di Arabica troppo prominente rischierebbe di alleggerire troppo il gusto finale della bevanda, mentre un’alta percentuale di Robusta donerebbe al liquore uno spiacevole retrogusto bruciato.

Il nostro consiglio è quello di usare una miscela con il 50% di Arabica e il 50% di robusta, come le capsule Baciato caffè intenso o le cialde in carta Borbone miscela Blu.

Una miscela perfettamente bilanciata sarà l’ingrediente segreto della ricetta, che vi aiuterà del risultato finale.

Una volta scelta la miscela perfetta, preparate tutti gli ingredienti necessari per la preparazione.

ricetta liquore al caffè

 

Ricetta Liquore al caffè

Ingredienti per 1 bottiglia:
◤  250 ml acqua
◤  250 gr zucchero di canna
◤  150 ml acqua
◤  100 ml caffè espresso
◤  25 gr di caffè macinato
◤  250 gr alcol 95°
◤  1 Baccello di vaniglia o 1 cucchiaino di semi di vaniglia
◤  Mezza stecca di cannella

 

Preparazione del liquore al caffè

Per prima cosa è necessario preparare la base alcolica.

In un barattolo con imboccatura larga versate il vostro alcool a 95°, aggiungendoci la polvere di caffè, la vaniglia e la mezza stecca di cannella.

La polvere di caffè potete prelevarla direttamente dalle capsule o dalle cialde, aprendole con un paio di forbici.

Vi basterà prendere la polvere di caffè di 4 cialde in carta o 4 capsule per raggiungere i 25 grammi richiesti dalla ricetta.

Mettete tutti gli ingredienti dentro il barattolo, chiudetelo bene e lasciatelo riposare per 7 giorni in un luogo buio e fresco.

Un paio di volte al giorno scuotete energicamente il barattolo, permettendo agli ingredienti di rilasciare i loro aromi.

Dopo una settimana potrai filtrare il liquido con un colino a maglia fine in cui posizionerai un canovaccio pulito. In questo modo la polvere di caffè rimarrà nel canovaccio, evitando di formare fastidiosi fondi.

Una volta preparata la base potrete preparare lo sciroppo.

In un pentolino unite lo zucchero di canna e i 250 ml di acqua, mescolando bene fino a sciogliere gli ingredienti.

Portate tutto sul fuoco e aspettate che lo sciroppo arrivi ad ebollizione.

Lasciate cucinare il tutto per 8 minuti a fuoco bassissimo, quindi spegnete e fate raffreddare.

Nel frattempo preparate il caffè espresso.

Utilizzate le cialde e le capsule che preferite, fino a ottenere 100 ml di espresso piuttosto ristretto.

Il nostro consiglio è quello di utilizzare 3 cialde o capsule, creando una bevanda forte e intensa.

Ora è il momento di assemblare il tutto: nell’alcool aromatizzato versate lo sciroppo di zucchero, il caffè espresso, i 150 ml di acqua fredda (per abbassare la gradazione alcolica) e scuotete bene fino a miscelare insieme gli ingredienti.

Imbottigliate il tutto e mettete a raffreddare.

Dopo 1 mese di tempo il liquore al caffè sarà pronto per essere assaporato!

 

ricetta liquore al caffè

Come utilizzare il liquore al caffè

Questa deliziosa ricetta si presta a innumerevoli utilizzi, e vedrete che dopo averla provata non riuscirete più a farne a meno.

Il liquore al caffè viene servito generalmente a temperatura ambiente in piccoli bicchierini in vetro, ma può presentare delle piccole varianti.

Scopriamole insieme.

 

Black Russian

Questo liquore russo è particolarmente amato da chi ricerca una dose di energia extra per le proprie serate.

La sua preparazione è estremamente semplice ma, allo stesso tempo, straordinariamente buona.

Si prepara aggiungendo due dosi di Vodka per ogni dose di liquore al caffè, servito con abbondante ghiaccio in un bicchiere di vetro a fondo alto.

Per chi vuole sdrammatizzare la durezza di questo cocktail può aggiungere una dose di panna liquida alla fine, trasformando il Black Russian in un White Russian!

ricetta liquore al caffè

 

Bagna alcolica per dolci

Tiramisù, semifreddi e altre preparazioni dolci al caffè possono essere “addizionate” con una piccola quantità di liquore al caffè, donando grinta e spessore alle torte più classiche.

Per preparare la bagna è sufficiente mescolare insieme mezzo bicchiere di acqua calda, 2 cucchiai di zucchero di canna e 1 bicchierino di liquore al caffè.

Mescolate il tutto fino a far sciogliere lo zucchero, quindi utilizzatelo per aromatizzare i vostri dolci preferiti.

 

Punch caldo

Un'altra deliziosa bevanda da realizzare con il liquore al caffè è il punch, da servire rovente e con un po' di panna montata. 

Per prepararlo è sufficiente portare a ebollizione una tazzina da caffè di acqua con un cucchiaino di zucchero, lasciando bollire per circa 1 minuto. Aggiungete quindi una tazzina di liquore al caffè, portate nuovamente a ebollizione e versate in bicchierini di vetro con calice a manico. 

Guarnite con un cucchiaio di panna semi-montata e spolverate con un pizzico di cannella o di cacao amaro. 

Et Voilà, il vostro punch invernale è pronto!

 

ricetta liquore al caffè

Condividi

Aggiungi un commento