Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Le 5 migliori posizioni da provare in doccia (secondo il Kamasutra)

Da: Francesca - Categoria: Coppia e Sessualità

posizioni kamasutra

Al sesso in doccia sono legate diverse immagini, alcune delle quali richiamano alla mente sensazioni di scomodità oltre che di piacere.

Per fortuna che è possibile risolvere questo piccolo cruccio! In che modo? Con un pizzico di creatività e con l'attenzione ai consigli del Kamasutra.

Basta davvero poco impegno per trasformare la doccia in un luogo di piacere davvero unico. Il sesso in doccia è un'esperienza da provare, che può aiutare a rendere più consolidate le coppie ufficiali.

Anche nel caso di una notte di passione di sesso occasionale può essere davvero fantastico e rendere il momento indimenticabile. Come già detto, però, bisogna fare attenzione ad alcuni consigli che possono aiutare a rendere tutto più speciale e a divertirsi.

Cominciamo a prenderli in esame? Eccoli qui! Si tratta di 5 posizioni del Kamasutra. Sono tutte famosissime e pronte da provare! Cosa aspetti?

Quando la V diventa sexy

Entriamo nel vivo delle 5 migliori posizioni per fare sesso sotto la doccia parlando... di una V super sexy! Per concretizzare questa posizione la partner di sesso femminile deve appoggiarsi alla parete della doccia e il suo lui mettersi davanti. Le gambe devono essere tenute leggermente divaricate così da mantenere l'equilibrio. La partner di sesso femminile deve poi spingere la gamba sinistra in alto, sostenendo il piede destro sulla spalla sinistra del partner. Se riesce, può fare la stessa cosa con la gamba destra.

Ascensione alla lussuria

L'ascensione alla lussuria è una delle posizioni più apprezzate del Kamasutra ed è ripetibile senza particolare problemi nella doccia. Il partner maschile è saldamente in piedi e solleva la donna che lo avvolge con le gambe. Deve impegnarsi a farla salire e scendere, provocando un movimento dall'alto in basso che non deve mutare fino alla fine del rapporto per quanto riguarda la profondità e la velocità.

Il flipper

Il flipper è una posizione che conviene provare se la doccia è grande. Cosa bisogna fare? La partner di sesso femminile deve appoggiare la schiena e le spalle al piatto doccia. L'uomo deve inginocchiarsi davanti, afferrare il bacino della sua lei e mantenerlo all'altezza del pene.

Grazie a questa posizione è possibile raggiungere in pochissimo tempo l'eccitazione anche grazie alla possibilità di lavorare sul clitoride con sensuali carezze.

La posizione dell'ascendente

Come vedi non mancano le soluzioni per fare sesso in doccia in maniera comoda ed eccitante. Nel novero delle cinque posizioni più eccitanti c'è l'ascendente. I due partner sono uno di fronte all'altra in ginocchio, con l'uomo che infila le cosce tra quelle della donna.

Posizione particolarmente intima, consente ai due partner di abbracciarsi e baciarsi in un intreccio di passione e godimento che diventa ancora più coinvolgente grazie all'acqua.

La posizione del ventilatore

Vediamo ora la posizone del ventilatore. In questo caso la partner di sesso femminile sta in piedi con il volto rivolto alla parete della doccia. Dà così le spalle all'uomo, che ha la possibilità di introdurre le mani tra le cosce e di stimolare il clitoride.

La posizione in questione può essere resa più intrigante grazie alla possibilità dell'uomo di toccare il seno della partner e di penetrarla da dietro.

posizioni kamasutra lui lei doccia

Come vedi, le posizioni per fare sesso in doccia sono diverse! Il Kamasutra anche in questo caso si rivela una vera e propria bibbia. La creatività può letteralmente galoppare! Le stimolazioni tattili sono senza dubbio il fulcro del rapporto, ma possono essere integrata anche con un po' di dirty talking.

Vero classico dell'immaginario erotico, il parlare sporco può rivelarsi un modo per uscire dai cliche della propria vita sessuale! Pensa che in alcune città organizzano addirittura dei corsi! Forse questo è un po' troppo, ma è segno di come, ormai, sotto le lenzuola - o in questo caso sotto la doccia - la fantasia sia al potere.

Secondo i sessuologi, il partner più adatto è quello con caratteristiche uditive. Cosa significa? Che parliamo di una persona che utilizza spesso espressioni come "Sento che...".

Prima di andare sotto la doccia e sperimentare le posizioni del Kamasutra, ci si può sbizzarrire durante il giorno. Qualche consiglio? Dare spazio alle fantasie più recondite. Se, per esempio, ci si trova assieme al partner a pranzo, si può tirare fuori argomenti piccanti da un momento all'altro, specificando come piace essere toccati.

In quali casi funziona meglio? Quando al centro dell'attenzione c'è una coppia rodata o una di sconosciuti. In questo caso, infatti, le inibizioni cadono praticamente subito e il sesso può essere davvero spaziale.

Per rendere ancora più piccante la situazione, si può dare spazio alla cromoterapia. I colori influenzano l'umore in molti casi e il sesso è uno di questi! Quali sono i colori più eccitanti? Il rosso senza dubbio!

Ora non c'è altro da dire! Non resta che provare le posizioni, "esercitarsi" con il dirty talking e ricordarsi di proteggersi.

Condividi

Aggiungi un commento