Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come usare un vibratore in coppia

Da: marilyn - Categoria: Coppia e Sessualità

donne e vibratori

I giocattoli sessuali, detti anche sex toys, sono uno dei modi migliori per modificare la propria routine sotto questo punto di vista, considerato il fatto che si andrà alla ricerca e alla scoperta di nuovi modi di provare il piacere, sia per lei che per lui.

Non sono poche le coppie, o almeno uno dei due partner, che cercano di convincere l’altro a sperimentare questa nuova forma di erotismo e godimento, anche se non tutti accettano l’idea di buon grado.

Tale rifiuto potrebbe rivelarsi una pessima idea, considerato il fatto che non bisogna mai rinunciare a nuove esperienze sessuali per aumentare il proprio piacere.

In questo articolo vogliamo parlarvi di come usare un vibratore in coppia, sicuramente uno degli oggetti erotici più acquistato e utilizzato negli ultimi tempi.

Cosa dobbiamo valutare prima di acquistare?

vibratori e sex toys

Per prima cosa, valutate bene tutte le tipologie di vibratori presenti in commercio, poiché né esistono di forme, dimensioni e addirittura colori piuttosto differenti tra loro.

Vi sono articoli destinati proprio all’uso di coppia: ci stiamo riferendo a un particolare vibratore dalla forma a U che può essere introdotto nella vagina della donna, stimolano il punto G e allo stesso tempo il clitoride, permettendo comunque la penetrazione.

La vibrazione dell’oggetto stimolerà anche l’uomo durante l’atto sessuale, incrementando il piacere e permettendo ad entrambi di provare sensazioni particolarmente intense ed eccitanti, mai provate prima.

Tra i prodotti più classici, troviamo il vibratore vaginale, disponibile in diverse varianti a seconda delle esigenze. Nella maggior parte dei casi viene usato dalle donne, ma nel caso in cui si decida di adoperarlo in coppia, è bene tenere conto di alcune considerazioni molto importanti.

Prima di tutto, può essere sfruttato insieme ai preliminari, sia perché l’uomo masturbi la ragazza o perché la stessa donna decida di masturbarsi da sola facendo eccitare il partner.

In secondo luogo, potrebbe essere sfruttato come doppia penetrazione: mentre il compagno penetra la sua donna analmente, sia lei che lui possono governare e manipolare il vibratore collocato in vagina, per sensazioni assolutamente indescrivibili.

Oltre al vibratore vaginale, troviamo anche il vibratore anale come fantastica esperienza da provare in coppia. Anche in questo caso, può essere sfruttato nei preliminari.

Se tra le vostre posizioni preferite c’è quella da dietro, l’uomo avrà l’opportunità di stimolare entrambe le zone attraverso il vibratore, provocando una reazione di intenso piacere, quasi come se si stesse facendo un doppio rapporto.

Tali percezioni ultra positive non sono sentite solamente dalla donna, ma anche dal partner maschile. Da non sottovalutare nemmeno il vibratore per il punto G, uno dei migliori amici dell’uomo quando si tratta di preliminari.

Se la propria ragazza non riesce a raggiungere facilmente l’orgasmo o desidera vivere l’atto sessuale come qualcosa di indimenticabile, per l’uomo potrebbe essere un’idea decidere di manovrare questo strumento, masturbandola prima del rapporto sessuale vero e proprio.

Tra i sex toys più venduti in Italia possiamo sicuramente trovare il Durex Play Inspiration, il Durex Play Pure Fantasy, il Durex Play Delight, il Durex Play Little Devil, ecc.

Quale modello di vibratore scegliere?

rapporto di coppia e sex toys

Entrambi i partner dovrebbero visitare insieme un sexy shop per scegliere il modello preferito, magari chiedendo spiegazioni agli addetti alle vendite per capirne di più in merito alle varie funzioni.

Ricordate che ciò che conta non è la dimensione, ma l’intensità della vibrazione: dovrete quindi concentrare tutta la vostra attenzione su questo dettaglio, poiché potrebbero essere sufficienti anche dei mini vibratori da dito o degli ovetti.

Inoltre, ricordate che questi giocattolini erotici funzionano a pile ed basilare non dimenticarsene. Dal punto di vista medico, o comunque salutare, è spesso difficile valutare i materiali con cui i vibratori sono stati realizzati: nella maggior parte dei casi, sono di origini cinesi. 

Ma ciò non vuol dire che siano di ottima fattura. Basta controllare per bene tutte le certificazioni rilasciate.

Come accennato in precedenza, non tutti sono in grado di accogliere di buon grado questo esperimento. Cercate di parlarne con tranquillità e allegria, considerato il fatto che non ci troviamo di fronte a una sorta di sostituto per garantire piacere alla donna, ma di un alleato prezioso, in grado di incrementare il godimento sia per lei che per lui.

Esistono prodotti in grado di stimolare entrambi in partner, alcuni dei quali mirati sia nei confronti del punto G che nei riguardo dello scroto. Cercate sempre di utilizzare un profilattico durante l’atto sessuale, anche al giocattolo erotico.

Nel caso in cui sia la donna ad essere un po’ restia nel provare questa nuova forma di piacere, perchè non provare a bendarla? :-)

Condividi

Aggiungi un commento

1 commenti

Laurentiu - 08/11/2017 17:24:16


Siete unici