Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come Riciclare le Capsule in Plastica per Caffè?

Da: Francesca - Categoria: Il Piacere del Caffè

Chi di noi non ha assaggiato almeno una volta il caffè in capsula? Da qualche anno infatti la cara vecchia moka deve condividere il palcoscenico con le nuove e tecnologiche macchine per il caffè espresso e con le loro capsule in plastica e in alluminio

come riciclare le capsule per il caffè

Moka o macchina per espresso

Sempre più gente opta per quest’ultime di cui è possibile trovare tante marche a padroneggiare il mercato. Alimentate da capsule/cialde di tanti gusti diversi, le macchine per il caffè espresso assicurano tempi più brevi di preparazione del caffè, facendoci sporcare di meno e risparmiare sul costo del gas.

Il procedimento è semplice: accendete la macchinetta, posizionate la capsula nel vano preposto, premete un tasto e avrete il vostro caffè caldo. Anche se prevede un procedimento più lungo, la luce della cara vecchia moka non è stata ancora offuscata infatti per più del 50% dei consumatori di caffè in Italia rimane ancora la favorita.

Allarme rifiuti

Colpisce comunque che la restante parte dei bevitori di caffè adoperi le macchinette per espresso e questo si traduce in grandi ritmi di produzione delle capsule e delle cialde. Alla costante ricerca di un equilibrio tra consumismo ed ecologia, l’impiego di capsule monoporzione (una capsula di caffè per tazza) significa che una quantità non indifferente di materiale di scarto fa molta fatica a trovare una strada per essere riutilizzato e ci si pone dunque il problema dello smaltimento capsule caffè.

LIFE-PLA4COFFEE - un progetto di ricerca sviluppato grazie a fondi italiani ed europei - ci fa sapere che ogni anno in tutto il mondo vengono venduti  circa 10 miliardi di capsule, generando 120.000 tonnellate di rifiuti, di cui 70.000 prodotti in Europa. Ogni anno, circa 12.000 tonnellate di capsule originano in Italia e finiscono nelle discariche e negli inceneritori.  Tonnellate di materiali che potrebbero avere una seconda vita ma che, poiché composte di materiali multipli, non possono essere riciclate.

Capsule a basso impatto ambientale

Alcune aziende produttrici sembrano condividere a pieno la visione ecologica e già da qualche tempo offrono capsule biodegradabili, composte da elementi separabili e riciclabili come l’alluminio. Tuttavia, anche le capsule compostabili o in alluminio generano centinaia di migliaia di tonnellate di diossido di carbonio solo per la loro produzione, dunque, in termini di impatto ambientale c’è ancora molto da fare.

come riciclare capsule per caffè

Ed è proprio questa la direzione del progetto LIFE-PLA4COFFEE che si pone l’obbiettivo di creare delle capsule la cui produzione riduca drammaticamente l’emissione di diossido di carbonio di più del 90%, trovando dei materiali che possano creare una nuova generazione di capsule riciclabili e sostenibili.

Capsule biodegradabili e riciclabili

Riciclare può rivelarsi un’esperienza incerta soprattutto quando si è confusi su cosa sia il materiale che si vuole buttare. Eccovi quindi qualche informazione in più per padroneggiare l’arte del riciclo della capsule per il caffè. Se le capsule di cui vi servite sono in alluminio come quelle della bialetti, mettetele da parte come fate per la carta, plastica e vetro e portatele all’isola ecologica della vostra zona.

Smaltimento delle cialde

Sempre nell'ottica di un riciclaggio efficiente, ci viene offerta anche un’altra alternativa: le cialde di carta. Queste cialde di caffe, proprio come una normale bustina da tè, possono essere sottoposte a compostaggio quindi potete buttarle nel cestino dell’umido senza preoccupazioni.

Capsule in plastica

La questione è diversa se adoperate capsule di plastica, infatti, questo materiale è sempre stato difficile da smaltire e lo è tutt’oggi.

Come avrete notato, in questo tipo di capsule si identificano due materiali: la parte che contiene il caffè che è in plastica e la linguetta che invece è in alluminio. Il più delle volte si tende a buttare il tutto nell’indifferenziato, tuttavia, armandoci di un po’ di pazienza possiamo essere d’aiuto all’ambiente.

Staccata la linguetta potete buttarla nella raccolta dell’alluminio. Sciacquate la capsula in plastica cosi da togliere i residui di caffè dal suo interno e procedete poi a buttarla nel bidone della plastica.

Ora che vi abbiamo fornito qualche informazione in più su come riciclare le vostre capsule e cialde, cercate di metterle in pratica. L’ambiente ve ne sarà grato!

Articoli in relazione

Condividi

Aggiungi un commento