Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come proteggere la pelle da macchie solari

skincare per macchie solari

Stare lontano dal sole è ovviamente il modo migliore per evitare i danni del sole. Ma d’estate o in vacanza può essere davvero difficile evitarlo!

Per questo andiamo a vedere altre precauzioni che includono l'uso di creme solari, indossare indumenti protettivi ed evitare i raggi UV più forti delle ore centrali.

Quali sono i pericoli dell'esposizione al sole?

spalla con sole fatto da crema solare

Il pericolo immediato di un'elevata esposizione ai raggi del sole sono le scottature. Se osservassi la pelle bruciata dal sole al microscopio, vedresti che le cellule e i vasi sanguigni sono stati danneggiati.

Con ripetuti danni del sole, la pelle inizia a sembrare secca, rugosa, scolorita e coriacea. Anche se al tatto la pelle sembra essere più spessa, in realtà è stata indebolita e, di conseguenza, si formeranno lividi più facilmente.

Tuttavia, la minaccia più grave del sole risiede nel fatto che è la principale causa di cancro della pelle, al giorno d’oggi il più comune di tutti i tumori. I medici ritengono che la maggior parte dei tumori della pelle possa essere evitata prevenendo proprio le macchie e i danni del sole.

Il sole ha benefici?

signora abbronzata con crema solare

Potrebbe esserti stato insegnato che hai bisogno della luce solare affinché il tuo corpo produca vitamina D, perché la vitamina D non si trova naturalmente nella maggior parte degli alimenti. Ma oggi molti alimenti vengono fortificati con vitamina D durante il processo di produzione.

Pertanto, l'esposizione al sole non è così importante per l'apporto di vitamina D del corpo come una volta. Naturalmente, stare all'aria aperta fa sentire bene la maggior parte delle persone. Ma puoi comunque è fondamentale proteggere la tua pelle dagli effetti dannosi del sole mentre ti diverti all'aperto.

Perché si formano le macchie del sole?

viso donna con macchie solari

Queste si possono formare sulla pelle del viso, delle braccia ma anche spalle e mani. Questo avviene per un basso o mancato funzionamento delle cellule melanociti, che non producono quindi sufficiente melanina e non difendono efficacemente dai raggi UV.

Sfortunatamente, accorgersi della formazione di macchie solari è quasi impossibile in quanto appaiono dopo molto tempo dall’esposizione al sole, spesso dopo che l’abbronzatura svanisce.

Le macchine appaiono solitamente di colore più scuro rispetto alla pelle, tendente al marrone e con forme irregolari. Ricordati che le macchie del sole, anche conosciute come lentiggini solari sono diverse dal melasma o cloasma che invece sono macchine dovute a uno stato di gravidanza.

Come posso proteggere la pelle dalle macchie solari?

macchie solari sul volto

I due più grandi alleati per prevenire le macchie solari sono l’utilizzo della giusta crema solare e un buon siero antiossidante che aiuti la pelle a rigenerarsi e a produrre nuovo collagene per mantenere la pelle elastica e tonica.

Innanzitutto vediamo che tipologia di protezione può essere offerta dalle creme solari disponibili sul mercato. Le creme proteggono la tua pelle grazie a due tipologie di filtri che operano tramite due meccanismi differenti: filtri chimici e filtri fisici.

I filtri chimici sono sostanze di sintesi che riescono a immagazzinare l’energia dei raggi UV per poi rilasciarla. Queste sostanze sono relativamente economiche quindi sono spesso le basi di tantissime creme solari che le consente di essere leggere e facilmente applicabili.

I filtri fisici invece hanno proprietà del tutto schermanti. Utilizzando la loro opacità riescono a effettuare uno scudo sulla tua pelle per respingere raggi sia UV che UVB. Queste sostanze sono molto sicure ma allo stesso tempo hanno una stesura piuttosto bianca e pastosa quindi vengono spesso utilizzate solo da chi passa la giornata al mare e meno da chi li usa su base giornaliera.

Cerca quindi di acquistare una crema solare che abbia una giusta combinazione di entrambi i filtri per il tuo fototipo e una protezione sicura al 100%. Puoi trovare un'ampia scelta visitando la sezione dedicata alle creme solari delle migliori marche come Nivea Sun, Bilboa, Alkemilla, Omia e Garnier Ambre Solaire.

Per quanto riguarda il siero scegline uno ricco di vitamina C e acido ialuronico per ridurre i segni del tempo, mitigare il cedimento della pelle e ridurre l’aspetto delle macchie uniformando il colorito.

Come posso evitare gli effetti dannosi del sole?

Ecco tantissimi ulteriori consigli per la salute della tua pelle sia se vuoi evitare macchie solari che semplicemente proteggerti dai danni dei raggi UV.

Stare al riparo dal sole è il modo migliore per evitare i danni del sole, ma la maggior parte di noi esce regolarmente. Quindi, quando esci, prendi queste precauzioni:

  • Indossa sempre la protezione solare. Applicalo sulla pelle ogni giorno. Prendi l'abitudine, come fai per lavarti i denti.

  • Evitare il sole a metà giornata, dalle 10:00 alle 15:00 circa. I raggi ultravioletti, che causano scottature, sono più forti durante questo periodo.

  • Indossa indumenti protettivi. Quando esci all'aperto, soprattutto per lunghi periodi a metà giornata. Maniche lunghe e pantaloni, così come un cappello a tesa larga, aiutano a proteggere il tuo corpo dagli effetti dannosi del sole.

  • Indossa occhiali da sole che filtrano la luce UV.

Che cos'è l'SPF in una crema solare?

ragazza applica crema solare

SPF sta per Fattore di Protezione Solare (Sun Protector Factor). Ilnumero SPF ti informa del grado di copertura del prodotto che ti proteggerà dai raggi UVB, i raggi ardenti del sole. (La maggior parte delle creme solari assorbe anche i raggi ultravioletti "A" o UVA).

Più alto è il numero di SPF, maggiore è la quantità di protezione. Tutti dovrebbero usare una crema solare con un SPF di almeno 30. Se hai avuto un cancro della pelle o un pre-cancro, dovresti usare una crema solare con un SPF ancora più alto. Molti dei nuovi filtri solari hanno SPF di 45 o superiori.

Posso usare una crema solare con un SPF basso se non mi brucio molto spesso?

scottatura al mare

Se stessi solo cercando di evitare le scottature, la risposta sarebbe "sì". Ma la protezione dalle scottature non la priorità per cui indossare la protezione solare. Vuoi ridurre i danni del sole! La tua pelle può essere danneggiata dalla costante esposizione al sole, indipendentemente dal fatto che tu veda un'ustione o meno.

Ricorda, le scottature solari sono una reazione immediata, ma i danni del sole si verificano nel corso della vita. Se hai avuto un cancro della pelle o un pre-cancro, dovresti usare un SPF di 30 o superiore.

Tutti i diversi tipi di filtri solari sono sicuri da usare per me?

ragazza applica crema solare

Sì. Come ti abbiamo spiegato qualche paragrafo fa: esistono 2 tipi di filtri solari: organici ("chimici") e inorganici ("fisici"). Sono entrambi sicuri ed entrambi ti proteggono dai danni del sole, solo in modi diversi.

Il livello di protezione fornito da entrambi i tipi di filtri solari dipende dal loro SPF contenuto nelle creme solari. Studi recenti hanno esaminato l'assorbimento dei filtri solari organici nella pelle, ma non sono stati osservati effetti dannosi.

Se l'assorbimento nella pelle è un problema che hai, puoi usare filtri solari inorganici, che hanno biossido di titanio o ossido di zinco come ingredienti. Come sempre, è una buona idea parlare con il medico in caso di domande o dubbi.

Chi dovrebbe usare la protezione solare?

ragazza in short applica crema solare

Chi trascorre del tempo all'aperto dovrebbe usare una crema solare. Ciò comprende:

  • Uomini, donne e bambini.

  • Le persone che si abbronzano facilmente e quelle che no.

  • Persone dalla pelle chiara e dalla pelle scura.

  • Persone che già si abbronzano e prendono il sole, giardinieri e sciatori.

Le creme solari sono sicure per i bambini?

famiglia sotto l'ombrellone

Sì. Non solo le creme solari sono sicure per i bambini di età superiore ai 6 mesi, ma se usate regolarmente durante l'infanzia possono prevenire lo sviluppo di tumori della pelle in età avanzata. Recentemente, un ricercatore ha riferito che se le creme solari fossero usate regolarmente dai bambini di età superiore ai 18 anni, ci sarebbe una riduzione del 72% dei casi di cancro della pelle più avanti nella vita.

Per i bambini di età inferiore ai 6 mesi devono essere utilizzati indumenti protettivi e ombra. Se questi metodi non sono disponibili, l'Associazione Ospedali Pediatrici consiglia di applicare una quantità minima di crema solare con SPF 15 o superiore su aree come il viso del bambino e il dorso delle mani.

Come va applicata la crema solare?

ragazza con cappello e crema sulla spalla

I filtri solari sono molto efficaci se usati correttamente. Segui queste linee guida per darti la massima protezione:

  • Applica la protezione solare almeno 20-30 minuti prima di uscire all'aperto, ogni volta che sarai esposto per 30 minuti o più.

  • Riapplica la protezione solare ogni 2 ore mentre sei all'aperto, anche se il prodotto è etichettato come "tutto il giorno". Se ti bagni o sudi molto, riapplica la protezione solare più frequentemente.

  • Copri tutte le aree esposte, comprese le orecchie, le labbra, il viso e il dorso delle mani.

  • Non lesinare; applica uno strato generoso. Liscialo piuttosto che strofinarlo. Una regola pratica è che sono necessari 45 ml (un bicchierino) di crema solare per coprire tutta la pelle esposta per raggiungere il livello di protezione indicato.

  • Per chi utilizza il trucco è consigliato applicare la crema solare come base. Se aspetti di applicare la crema solare fino a quando non raggiungi la spiaggia, potresti già sudare e l'umidità rende le creme solari meno efficaci.

Devo saltare la protezione solare se ho la pelle sensibile?

crema solare su sfondo arancio

Alcuni filtri solari contengono ingredienti che possono irritare la pelle. Se sai di reagire a ingredienti specifici, assicurati di controllare il contenuto sull'etichetta. Puoi anche chiedere al tuo dermatologo di consigliarti una crema solare.

Tuttavia, la protezione solare potrebbe non causare la reazione. Altri prodotti che entrano in contatto con la pelle, inclusi profumi, alcuni farmaci e saponi, possono rendere la pelle più sensibile. Pensa ai prodotti che hai utilizzato (soprattutto i nuovi prodotti) e smetti di usare questi prodotti uno per uno prima di smettere di usare la crema solare.

Se non sei sicuro degli effetti collaterali di un farmaco che stai assumendo, consulta il tuo medico o il farmacista locale.

Articoli in relazione

Condividi

Aggiungi un commento