Spedizione gratis: come ottenerla

Sei un Rivenditore o Installatore? Richiedici il listino

Tabaccheria o Rivendita?

Spedizione solo 5€ Spedizione solo 5€
Spedizione Gratuita sopra i 59€ Gratuita sopra i 59€
Consegna in 1-2 giorni Consegna in 1-2 giorni
Reso gratuito fino a 31 giorni Reso gratuito fino a 31 giorni
Sconti quantità Sconti Quantità
Coupon e premi Coupon & Premi
 Risparmi più di quanto pensi Risparmi più di quanto pensi
Senza abbonamenti annuali Senza abbonamenti annuali

Come lavare i giocattoli dei bambini igienizzandoli a fondo.

Da: marilyn - Categoria: Profumo di Pulito

come lavare i giochi dei bambini

Quale mamma non si è posta il dubbio di come lavare i giocattoli dei propri bimbi?

I neonati hanno infatti una scarsa propensione all’igiene.

E se da una parte può servirgli per “farsi gli anticorpi” (come direbbero le nostre nonne), dall’altra è bene evitare che mettano in bocca oggetti eccessivamente sporchi.

Ecco quindi la nostra guida per lavare i giocattoli, disinfettandoli in profondità.

 

Come lavare i giocattoli in plastica.

come lavare i giochi dei bambini

Animaletti, trottole, cavalli a dondolo e la stragrande maggioranza dei giochi in casa sono in plastica.

E se da una parte possono risultare più facili da rompere o da danneggiare, sono estremamente facili da ripulire.

La plastica può essere ripulita in molti modi: per prima cosa è necessario sciacquare il giocattolo sotto l’acqua corrente, utilizzando un comune sapone neutro per le mani (o sapone per piatti se dovessero esserci macchie di olio).

Dopodiché vi consigliamo di dividere i giocattoli per dimensioni: quelli piccoli, quelli medi e quelli grandi.

I giocattoli piccoli potrete metterli in una bacinella in cui verserete dell’acqua tiepida a 40°C e un tappo di detersivo disinfettante liquido o un additivo igienizzante, mescolando ogni tanto l’acqua nella bacinella.

Lasciate agire per circa 20 minuti, quindi sciacquate per bene sotto l’acqua corrente, eliminando qualsiasi residuo di prodotto sui giocattoli.

In questo modo i vostri bimbi potranno giocare nuovamente con i loro pupazzi preferiti.

Se i giochi sono invece di medie o grandi dimensioni (cavalli a dondolo, girelli, seggioloni etc) è molto meglio utilizzare una salviettina o uno spray igienizzante.

In questo caso è bene cercare un prodotto che non richieda risciacquo, adatto anche al contatto con gli alimenti.

Strofinate la salvietta igienizzante su ogni superficie, insistendo negli angoli facilmente raggiungibili dalla bocca del vostro bimbo.

Una volta pulita ogni superficie, passate un foglio di carta assorbente da cucina su tutte le zone disinfettate, rimuovendo i residui di sapone o di spray in eccesso.

 

Come lavare i giocattoli in gomma e in silicone

come lavare i giochi

Lavare i giocattoli in gomma o in silicone è un’operazione più semplice di quanto pensiate.

Un valido alleato per la pulizia dei giochi dei più piccoli è la lavastoviglie, in grado di lavare ad alte temperature, igienizzando i giochi in gomma con davvero poca fatica.

Per prima cosa sciacquate i giocattoli con acqua corrente e un po’ di sapone neutro, quindi mettete i giochi nella lavastoviglie.

Impostate un lavaggio ad alte temperature e inserite nell’apposito vano una dose di detersivo igienizzante (come il Finish Gel Superconcentrato Tutto in 1 Max Igienizzante con enzimi attivi ), in grado di disinfettare in profondità i giochi dei vostri bimbi.

Una volta concluso il ciclo di lavaggio asciugate per bene i giochi prima di darli ai vostri bimbi: saranno perfettamente puliti e igienizzati.

 

Come lavare i giocattoli in stoffa e peluches

come lavare i giochi

I peluche sono amici fidati dei nostri bimbi, accompagnandoli durante la notte per sconfiggere la paura del buio e ascoltando i loro segreti.

Per questo motivo è necessario lavare i giochi in stoffa o i peluches dei nostri bimbi almeno una volta al mese, mantenendoli sempre puliti e privi di polvere.

In questo caso la soluzione è estremamente semplice e immediata: lavandoli nella lavatrice.

Mettete i peluches e i pupazzi preferiti dei vostri bimbi nel cestello della lavatrice, e inserite nel contenitore adibito ai detersivi una dose di additivo igienizzante o un detersivo con azione disinfettante.

Fategli compiere un ciclo di lavaggio e metteteli ad asciugare: dopo una notte stesi all’aria aperta potranno tornare fra le braccia dei vostri bimbi, riaccompagnandoli nelle loro avventure giornaliere.

 

 

Condividi

Aggiungi un commento